Il Monastero

In alcuni luoghi del mondo, c’è un cuore che nel silenzio pulsa: I Monasteri delle Figlie del Cuore di Gesù. Le claustrali vestite di bianco con lo scapolare dei Sacri Cuori circondati dalle spine. Da tutti amorevolmente chiamate: Le suore bianche                   

La nostra spiritualità

Cuore della nostra spiritualità è il Sacrificio Eucaristico seguito dall’Adorazione, secondo l’intenzione della nostra Fondatrice. Siamo qui per adorare, riparare, ringraziare e implorare la Misericordia del Signore, per la Chiesa e il Sacerdozio, per tutte le anime che ci sono state affidate. Lo spirito del nostro Istituto è l'unione con il sacrificio eterno di Gesù Cristo; specialmente l'unione con le sofferenze interiori del suo Cuore. Come Maria sul Calvario, unita all'eterno Sommo Sacerdote, ha offerto il suo Figlio divino e ha rinnovato questa offerta per le mani di San Giovanni, così le Figlie del Cuore di Gesù, unite a tutti i sacerdoti del mondo, offrono al Padre, l' Agnello immolato per la nostra salvezza, in modo speciale offrono il sangue e l'acqua che sgorgarono dalla ferita del suo costato.

Il Monastero e il mondo

Le grate non sono filtro al mondo, ma da qui filtra il dolore del mondo, la malattia della mancanza di Dio, la mancanza di pace, la mancanza di preghiera, non una preghiera fatta solo di parole ma di sguardi pieni d'amore tra noi e il Signore. Qui i cuori feriti trovano pace e consolazione, il Cuore di Cristo da noi consolato nella solitudine dei tabernacoli, continua a donare egli stesso  consolazione a chi ci chiede intercessione.

Il silenzio

Il silenzio è il respiro di Dio. Non è assenza di parole, ma è presenza di Dio, altrimenti sarebbe monotonia e tristezza. È come ascoltare qualcuno che è dentro di noi e che ci capisce, come noi ascoltiamo le parole degli altri così Dio ascolta il nostro pensiero. Noi offriamo tutte le nostre azioni, non preghiamo incessantemente tutto il giorno, ma trasformiamo tutto in preghiera. Si offre tutto a Gesù affinché diventi amore per chi non ama e riparazione per chi vive nel peccato.

Come Maria

Sembra che Dio abbia riservato al nostro tempo la felicità e l'onore di glorificare e imitare con una speciale devozione la vita di Maria, iniziata dopo la morte di Gesù sul Calvario. Dopo l'Ascensione di Gesù, la Vergine Santissima fu lasciata sola sulla terra, sola con i suoi ricordi, sola con il suo tesoro nascosto nella Santa Eucaristia, sola con la sposa del suo divin Figlio, la Chiesa, la cui culla le fu affidata. La Santa Eucaristia, le memorie del Calvario, la Chiesa : queste le tre cose più importanti che ci ha lasciato Maria, prima che venisse assorbita in Dio con l'Assunzione. 

La Congregazione oggi, oltre la Casa Generalizia che si trova a  Roma è presente a:

LIdo di Venezia (Italia)http: www.figliedelcuoredigesuvenezia.it

 

Marsiglia (Francia) 68 Traverse de la Serviane, 13012 Marsiglia - email: monastere-de-la-servian@orange.fr

 

Schwyz (Svizzera) Töchter des Herzens Jesu (Figlie del Cuore di Gesù) St. Josefsklösterli Klösterlistrasse 22 CH – 6430 Schwyz Numero di telefono : 0041 (0) 41 811 20 75 Numero di fax : 0041 (0) 41 811 20 25

 

Hall  (Austria) www.herzjesukloster-hall.atwww.gardedhonneurdusacrecoeur.org

 

Lasinya (Croazia) www.ps-srcaisusova.com - www.pocasnastraza.com